Notizie

UN’OPERA AL MESE 2018 – Primo appuntamento: La lapide del Mulino di Bigarello di Palazzo San Sebastiano

Tornano i dieci appuntamenti programmati nella seconda edizione di “Un’opera al mese” che, forte del successo riscontrato nel 2017, torna a promuovere la conoscenza del patrimonio artistico di Mantova.

“Un’opera al mese 2018” si sviluppa in dieci appuntamenti mensili, a ingresso gratuito e sempre di venerdì,in un percorso nell’arte volto a far conoscere ai mantovani e ai turisti alcuni dei capolavori esposti a Palazzo Te, a Palazzo San Sebastiano, a Palazzo Ducale e al Museo Diocesano “Francesco Gonzaga”.

Un viaggio che toccherà tutte le epoche, dall’antico al contemporaneo, passando attraverso il periodo rinascimentale, con opere, dipinti, sculture, testimonianze archeologiche provenienti dalle collezioni Mesopotamica “Ugo Sissa”, Egizia “Giuseppe Acerbi”, di Arte moderna e contemporanea di Palazzo Te e da quelle medioevale e rinascimentale di Palazzo San Sebastiano e, inoltre, andando a scoprire due opere esposte a Palazzo Ducale al Museo Diocesano “Francesco Gonzaga”.

La rassegna, ideata dal direttore dei Musei Civici Stefano Benetti, è promossa dal Comune di Mantova con i suoi Musei e dall’Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani, in collaborazione con l’Accademia Nazionale Virgiliana, Palazzo Ducale, il Museo Diocesano, il Mibact e gli atenei di Verona, Brescia, Milano e Bologna.

un'opera al meseDurante il primo appuntamento la professoressa Margaret Rose, docente di Storia del teatro inglese presso l’Università La Statale di Milano e drammaturga, presenta: La lapide del Mulino di Bigarello di Palazzo San Sebastiano. Tristano Martinelli, il primo grande interprete di Arlecchino parla in tono di sfida della sua intensa e lunga esperienza di vita:

Mi son quel bel molin de bigarel / acquistat d’arlechin comic famos ….

 

In collaborazione con l’Università La Statale di Milano.
Venerdì 14 dicembre ore 18.00 Palazzo San Sebastiano.
Ingresso gratuito